AVVISO NUOVE MODALITA’ DI AVVIO E PARTECIPAZIONE PROCEDURE DI RISOLUZIONE CONTROVERSIE UTENTI/OPERATORI

In ottemperanza alle Delibere Agcom 203/18/CONS “Regolamento sulle procedure di risoluzione delle controversie tra utenti e operatori di comunicazioni elettroniche” (abrogativa della Delibera Agcom 173/07 CONS) e 296/18/CONS, informiamo che, a partire dal 23 luglio 2018, gli Utenti che intendano presentare delle istanze di risoluzione delle controversie dinanzi al CORECOM, dovranno accedere alla piattaforma “ConciliaWeb” raggiungibile al sito conciliaweb.agcom.it

AVVISO MODIFICA CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

A seguito dell’abrogazione della Delibera Agcom 173/07 CONS, nonché di precedenti sopravvenuti interventi legislativi e regolamentari, informiamo, altresì, gli Utenti che CLOUDITALIA ha provveduto ad aggiornare le proprie Condizioni Generali di Contratto e/o Condizioni di Utilizzo dei Servizi adeguandole a quanto imposto da Leggi e Regolamenti e che le modifiche, già applicate agli Utenti, sono esclusivamente migliorative. Per tali motivi le nuove Condizioni Generali saranno automaticamente applicate a far data dal 22 luglio 2018. Consulta l’informativa di dettaglio e le nuova documentazione contrattuale in Area Clienti

ASCOM Torino vince il Premio Innovazione allo SMAU di Milano

ASCOM COMFCOMMERCIO Torino, Case History di Clouditalia, vince allo SMAU di Milano il "PREMIO INNOVAZIONE" nella categoria eccellenza.

Torino, 25 ottobre 2016 - Carlo Alberto Carpignano direttore dell’Associazione del commercio del turismo dei servizi e dei trasporti, con 70 anni di tradizione nella tutela dei diritti e degli interessi delle imprese, ha ritirato il premio dal Presidente SMAU, Pierantonio Macola.

Decisa a rinnovare il proprio sistema informativo e quindi i servizi ai clienti, Ascom ha deciso di affidarsi al cloud, per evitare di perdere dati e risorse in strutture e tecnologie che sarebbero diventate obsolete in breve tempo. Così Clouditalia, primo provider italiano di servizi di telecomunicazioni e cloud computing, affermandosi sulla concorrenza, si è aggiudicata la fornitura dei servizi ICT per i prossimi 3 anni, offrendo il collegamento dati per 15 sedi, i servizi cloud (iaas, backup e disaster recovery), il centralino e i firewall virtuali, nonché i servizi di fonia.

Attraverso questi interventi Ascom Torino segna così un importante passaggio verso la digitalizzazione, sia per l’organizzazione interna, sia per l’offerta ai suoi clienti. "L’adozione dei servizi in cloud permette di utilizzare gestionali molto più efficienti e in mobilità, inoltre, attraverso l’integrazione di piattaforme differenti, abilita funzionalità aggiuntive e assolutamente innovative" spiega Alessandro Anzilotti, Chief Marketing Officer Clouditalia.

"I vantaggi sono stati immediati – dichiara il direttore di Ascom Confcommercio Torino e provincia Carlo Alberto Carpignano - abbiamo ridotto i costi di gestione perché il management in cloud consente grande flessibilità e offre nuovi servizi. Tra questi, per esempio, l’impiego di un gestionale che permette ai clienti di aprire degli spazi virtuali dai quali, in piena autonomia, i nostri clienti possono gestire i servizi di paghe e contabilità senza doversi dotare di una propria struttura informatica. Per i clienti più piccoli c'è invece un cruscotto destinato alla contabilità su cui agire h24 senza andare dal commercialista. In ogni caso la costruzione del cloud rappresenta il primo passo per ampliare la rosa dei servizi aumentando anche la fidelizzazione."

Ufficio Stampa ASCOM COMFCOMMERCIO TORINO

Leggi il comunicato completo