Aggiornamento Informative Privacy

Clouditalia desidera informare i propri clienti e/o visitatori che a seguito dell’entrata in vigore del Nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei dati (UE 2016/679), applicabile a partire dal 25 Maggio 2018, sono state aggiornate le Informative Privacy. I documenti contengono importanti informazioni su come Clouditalia raccoglie, utilizza, condivide e conserva i dati personali e su quali sono i diritti degli interessati. Per prendere visione delle Informative Privacy aggiornate clicca qui. Informiamo che le Informative Privacy sono state aggiornate anche all’interno delle Condizioni Generali di Contratto e/o delle Condizioni di Utilizzo dei Servizi con variazione unicamente degli articoli relativi alla Tutela dei Dati Personali. Tali variazioni sono state effettuate in adeguamento alla nuova legislazione Europea in materia di privacy ed essendo imposte da Leggi, Regolamenti e Provvedimenti delle competenti Autorità, saranno automaticamente applicate a far data dal 25 Maggio 2018.
Condizioni valide a decorrere dal 25 Maggio 2018

  Guarda tutta l'offerta

Caratteristiche

Ultranet

Clouditalia Ultranet è il servizio di connettività simmetrica in fibra ad alta affidabilità e Banda Garantita, una soluzione completa, sempre disponibile, con elevati livelli qualitativi e di prestazioni. E’ disponibile nelle maggiori città italiane ed utilizza un collegamento dedicato in fibra ad alta velocità. Sono disponibili diversi profili di servizio da 10 a 100 Mbit/s.
L'offerta è rivolta unicamente alle Aziende. Per ricevere la miglior offerta corrispondente alle specifiche esigenze in termini di disponibilità del servizio, richiedi informazioni*
  • Circuito di accesso: un collegamento fisico dedicato di tipo "always-on", cioè sempre disponibile, che collega la sede del Cliente ad un PoP (Point-of-Presence) della Rete IP Clouditalia
  • Banda del servizio con profili simmetrici da 10 a 100 Mbit/s
  • Router di accesso installato presso il cliente con monitoraggio continuo del livello di servizio
  • 1 indirizzo IP Pubblico
  • Assistenza VIP in modalità h24

Disponibilità di alte
velocità
sempre garantite

personalizzabile
con servizi opzionali

Opzione Backup

Per aumentare il livello di sicurezza del servizio e garantire la Business Continuity è possibile attivare un circuito di Backup. Questo servizio viene implementato (quando possibile) su tecnologia alternativa rispetto al circuito principale (simmetrico bitstream Ethernet). Clouditalia fornisce anche un router di back-up da collegare al circuito di Backup, per costruire una soluzione di accesso completamente ridondata: 2 circuiti e 2 apparati CPE.

Opzione Voce

Il servizio è integrabile con un'opzione voce che permette la gestione unificata di tutti i servizi di telecomunicazioni. L'opzione prevede:
  • Fornitura di un accesso fonia Voip da 8 a 30 canali su interfaccia Ethernet o tradizionale ISDN
  • Arco di numerazione da 10 a 100
  • Servizi telefonici supplementari: GNR, selezione passante, segreteria telefonica, trasferimento di chiamata, oscuramento del chiamante
  • Possibilità di conservare il proprio numero telefonico (Number Portability)
  • Tariffe Telefoniche competitive con tariffazione al secondo e nessuno scatto alla risposta o pacchetti di traffico incluso ancora più convenienti

Opzione Assistenza e indirizzi IP

Disponibili fino a 16 IP aggiuntivi e assistenza Executive per un supporto ancora più personale e rapido.

*L'offerta è soggetta a trattativa individuale. Alla fornitura del servizio, se richiamate dallo specifico contratto individuale, si applicano la Carta di Servizi e le Condizioni Generali di Contratto OS TLC

form


Richiesta Informazioni

  1. Nome e Cognome / Ragione Sociale*
    Indicare Nome, Cognome
  2. Email*
    Inserire email valido
  3. Telefono*
    Inserire numero di telefono
  4. Regione*
  5. Messaggio*
    Inserire un messaggio
  6. Ho letto e accetto l'informativa sulla Privacy*
    Per continuare è necessario accettare la Privacy
  7.  

  8.   

gdprcompliance

IL NUOVO REGOLAMENTO PRIVACY EUROPEO GDPR

Il Regolamento Europeo n. 2016/679 GDPR è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale Europea n. 119 del 4 Maggio 2016, è entrato in vigore a partire dal 25 Maggio 2016 ed è diventato applicabile (in sostanza: applicabili le sue sanzioni, abrogazione e sostituzione della Direttiva UE sulla privacy 95/46/CE) a partire dal 25 maggio 2018. Il GDPR introduce un nuovo e composito quadro di obblighi e misure, valide in ogni contesto di business, sia nel settore privato sia in quello pubblico, che devono essere rispettate dalle organizzazioni stabilite nella UE ed anche dalle organizzazioni extra UE che offrono servizi e/o effettuano attività di monitoraggio verso persone fisiche nella UE. Il quadro sanzionatorio previsto dal GDPR è particolarmente importante (sanzioni anche fino a 20 milioni di euro o 4% del fatturato nel caso d’imprese) e ciò fornisce ampia dimostrazione di quanto si intenda dissuadere qualunque tipo di mancata/parziale conformità rispetto alle prescrizioni del GDPR, ben consapevoli che gli obblighi imposti hanno consistenti impatti in pressoché tutte le attività di business, anche a livello internazionale quando sono in gioco le responsabilità delle organizzazioni rispetto le normative UE. 

Ultranet (GDPR)

Il servizio Ultranet garantisce al cliente di rispondere ai principi di protezione dei dati personali in merito ai requisiti fondamentali di integrità, disponibilità e riservatezza. Ultranet è un servizio di connettività simmetrica in fibra ad alta affidabilità e Banda Garantita di Clouditalia. L’offerta di accesso ad Internet è rivolta alle Aziende che necessitano di una soluzione completa, sempre disponibile, con elevati livelli qualitativi e prestazionali. Utilizza un collegamento dedicato in fibra ad alta velocità che collega la sede del Cliente ad un PoP (Point-of-Presence) della Rete IP Clouditalia.
Di seguito la rispondenza del servizio ai requisiti della norma:
Articolo Requisito normativo Servizio Ultranet
Art. 5 Liceità e conservazione del dato I dati dei clienti sono raccolti solo per le finalità specificate sul contratto e per il tempo strettamente necessario all’esecuzione del contratto stesso. I dati anagrafici del cliente sono conservati per 10 anni dalla disdetta del contratto. Il consenso all’invio di comunicazioni commerciali viene conservato per 2 anni.
Art. 7 Condizioni per il consenso Il consenso prestato in fase di sottoscrizione del contratto è necessario per l’erogazione del servizio. Il consenso relativo al trattamento dei dati per l’invio delle comunicazioni commerciali è richiesto separatamente e può essere rifiutato.
Art. 13 Informazioni da fornire all’interessato al momento della raccolta dei dati Clouditalia al momento della raccolta del dato dell’interessato fornisce tutte le informazioni richieste. Le stesse sono presenti ai seguenti link: http://www.clouditalia.com/index.php/it/privacy e http://www.clouditalia.com/index.php/it/privacy#informative-privacy
Art. 15-20 Diritti dell’interessato Clouditalia garantisce i diritti dell’interessato (cliente) e in particolare: diritto all’accesso, rettifica, cancellazione e limitazione inviando una mail alla pec Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Clouditalia comunicherà l’avvenuta modifica/cancellazione e non ostacolerà la trasmissione dei dati ad altro titolare del trattamento se richiesto dall'interessato
Art. 28 Responsabile del trattamento Clouditalia ha nominato un responsabile del trattamento che provvederà a mettere in atto tutte le misure per proteggere il dato personale dell’interessato, a cancellare e modificare il dato personale dell’interessato se da lui richiesto. Il responsabile del trattamento può essere contattato all’indirizzo pec Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Art. 30 Registri delle attività di trattamento Clouditalia traccia le modalità di trattamento dei dati dell’interessato tramite un registro aggiornato dal Responsabile del trattamento. Su richiesta, il registro del trattamento, viene messo a disposizione dell’autorità competente.
Art. 32 Sicurezza del trattamento I dati dei clienti sono conservati in strutture ad accesso protetto e controllato 24 ore su 24 per 365 giorni all’anno. Le strutture in cui sono conservati i dati del cliente hanno sistemi di condizionamento, antincendio e antintrusione (con accesso biometrico o password personale con scadenza breve) per conservare al meglio i dati del cliente.
Art. 33, 34 Data Breach In caso di violazione dei dati personali Clouditalia provvederà a comunicare il fatto all’Autorità di controllo entro 72 ore dal momento in cui ne è venuta a conoscenza. Comunicherà inoltre l’evento all’interessato senza indebiti ritardi, ma comunque entro le 72 ore se l'incidente è suscettibile di presentare un rischio elevato per i diritti e le libertà delle persone fisiche.
Art. 35 Valutazione impatto privacy (DPIA) Clouditalia ha effettuato un’analisi dei rischi relativi all’impatto sui diritti e le libertà dell’interessato relativamente alla gestione della privacy. L’analisi prevede inoltre le misure previste per affrontare i rischi e per diminuirne la probabilità di accadimento.
Art. 38 Responsabile della protezione dei dati Clouditalia ha nominato un responsabile della protezione dei dati che provvederà a fornire consulenza al titolare del trattamento e al responsabile del trattamento. Fingerà inoltre da punto di contatto con l’autorità competente. Il responsabile del trattamento può essere contattato all’indirizzo pec Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Art. 123 D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 Dati Relativi al traffico Il trattamento dei dati personali relativi al traffico è consentito unicamente agli incaricati del trattamento. Il trattamento è limitato. I dati relativi ai log di traffico telematico saranno conservati 12 mesi criptati. Al momento i tempi di conservazione sono stati aumentati fino a 72 mesi (criptati) per garantire strumenti di indagine efficaci per contrastare il terrorismo anche internazionale. Tali dati saranno consegnati unicamente all’autorità giudiziarie.